Che energia tutta quest’acqua

by progettouganda on August 31, 2011 » Add the first comment.

Siamo al Murchison N.P.
Il Nilo, partito dal Lago Vittoria, ha già compiuto parecchi km e si trova costretto a passare in una forra larga appena 9 metri. Sono le Murchison Falls.
Il rumore e l’acqua nebulizzata impressionano: da lontano è un’indistinta massa bianca che si vede cadere, costretta, con fragore. Noi siamo su una lancia, a qualche centinaio di metri, e abbiamo risalito il Nilo osservando, mattina presto, gli animali che popolano le sue sponde: ippopotami, elefanti e coccodrilli. Aquile pescatrici, martin pescatori di diversi tipi, compreso il gigante, aironi di tutte le fogge. Nicholas e David, le nostre guide, sono molto disponibili nel raccontarci i comportamenti degli animali e i segreti del Nilo.
Faticando contro la spinta della corrente approdiamo su uno sperone roccioso dove inizia il sentiero per avvicinarci ulteriormente alle cascate. Un sentiero che, piano piano, ci permette di recuperare quota. Diventa aereo: siamo di fronte alle cascate e in questo punto si vedono divise in due grosse vie di caduta. Le Murchison e le Indipendent Falls: la prima, primitiva, dove l’acqua passa costretta e la seconda si è formata nel 1962 per una piena del Nilo. Il ’62, l’anno dell’indipendenza…

Vista dall'alto delle Murchison Falls

Vista dall'alto delle Murchison Falls


In cima alla cascata, alla fine del sentiero, siamo a qualche metro dalle evoluzioni che il Nilo compie: una potenza straordinaria, disponibile energia. Ne veniamo attratti dalle evoluzioni, dalle forme identiche e continue che l’acqua assume, da sempre. Nebulizzata ci colpisce ed il fragore ci attrae a questa energia che permette, paradossalmente, di entrare in una quiete pensierosa, serena.
Il Nilo si butta nella strettissima gola

Il Nilo si butta nella strettissima gola


Tutti per una decina di minuti ci vediamo incantati davanti a questo spettacolo. Qualcuno dice: davanti alle cascate ho preso le migliori decisioni della mia vita…
Il punto di osservazione

Il punto di osservazione


Gianluca

Find more like this: Il trek della scoperta , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

* Copy this password:

* Type or paste password here:

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>